|Italia

Entra in vigore il d.lgs. 116/2020: Economia Circolare e Responsabilità Estesa del Produttore (EPR)

29/09/2020

Attraverso il d.lgs. 116/2020 vengono recepite le Direttive (UE) 2018/851 e 2018/852 che introducono novità importanti in materia di economia circolare e EPR.

Andando a modificare direttamente il d.lgs. 152/2006 (c.d. Testo Unico Ambientale), la gestione dei rifiuti diventa ora una risorsa da valorizzare e tutto ciò è reso possibile mediante la responsabilità finanziaria del produttore del bene.

Tra le altre novità si segnalano: la revisione del regime sanzionatorio, l’assimilazione dei rifiuti speciali a quelli urbani quando sono “simili per natura e composizione ai rifiuti domestici”, la creazione di un sistema di tracciabilità dei rifiuti (ex art. 188 bis) che sarà disciplinato con uno o più decreti attuativi e che permetterà di scaricare il nuovo modello di formulario di identificazione per il trasporto dei rifiuti in formato cartaceo dal nuovo Registro Elettronico Nazionale Rifiuti, il periodo di conservazione dei formulari e quello dei registri scende da 5 a 3 anni, l’esenzione dall’obbligo della tenuta dei registri di carico e scarico rifiuti per le microimprese con meno di 10 dipendenti che producono solo rifiuti non pericolosi.

Il testo del decreto può essere scaricato dal seguente link.

Ultime notizie

Decreto sostegni bis: proroga tariffe TARI al 31 luglio 2021.

Con il Decreto-legge 30 giugno 2021 n. 99 è stato differito al 31 luglio 2021 il termine entro cui i Comuni si impegnano ad approvare le tariffe e i regolamenti della Tari, concedendo loro un mese in più di tempo per la definizione di tali tariffe. La necessità di una proroga in tal senso è […]

lEGGI DI PiÙ​
Tari, chiarimenti e problematiche legate all’applicazione

Le recenti modifiche che hanno visto protagonista la Tassa sui Rifiuti (TARI) sono sicuramente da ricercare nel D.Lgs. n. 116/2020 che per primo ha stravolto la situazione, introducendo infatti nuovi criteri di classificazione dei rifiuti generati dalle attività economiche. Ulteriori chiarimenti sono stati forniti dalla Circolare n. 35259 del 12 aprile 2021 con cui il […]

lEGGI DI PiÙ​
Dichiarazione MUD 2021 e Vidimazione Virtuale dei Formulari

RLG Italia segnala due recenti novità riguardanti la scadenza della Dichiarazione MUD 2021 e la possibilità di vidimare online i Formulari di Identificazione dei Rifiuti (Vi.Vi.Fir). In data 16 febbraio 2021 è stato pubblicato il D.P.C.M. 23 dicembre 2020 che approva il modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2021 con riferimento all’anno precedente. Ai sensi dell’articolo 6 comma […]

lEGGI DI PiÙ​
BACK TO MAIN NEWS
menucross-circle linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram