Decreto sostegni bis: proroga tariffe TARI al 31 luglio 2021.

Decreto sostegni bis: proroga tariffe TARI al 31 luglio 2021.

Condividi:

Con il Decreto-legge 30 giugno 2021 n. 99 è stato differito al 31 luglio 2021 il termine entro cui i Comuni si impegnano ad approvare le tariffe e i regolamenti della Tari, concedendo loro un mese in più di tempo per la definizione di tali tariffe. La necessità di una proroga in tal senso è stata giustificata anche dal c.d. “Decreto Sostegni bis”, che ha previsto per i Comuni la possibilità di concedere agevolazioni sulle tariffe Tari a tutte quelle attività economiche che hanno patito maggiormente le chiusure obbligatorie e le restrizioni dovute al Covid-19.


L’intento, come spiega la vice Ministro dell’Economia e delle Finanze Laura Castelli, è quello di “dare più tempo ai Comuni per approvare le tariffe e i regolamenti della Tari. E’ una necessità su cui c’è grande sensibilità e ampia convergenza”.
Slitta inoltre al 31 agosto il termine per il pagamento della prima rata della Tari.

Condividi:
Volete saperne di più su RLG?

Select your Region

Enquiry Form

VN | Contact Form (Contact Page + Popup)